cerca CERCA
Martedì 21 Settembre 2021
Aggiornato: 08:04
Temi caldi

Sanita' Veneto: ok a Fondo non autosufficienza da oltre 735 mln per 2013

11 marzo 2014 | 16.36
LETTURA: 2 minuti

Venezia, 11 mar. (Adnkronos Salute) - Il Fondo complessivo per la non autosufficienza della Regione Veneto per il 2013 ammonta a 735.328.000 euro, di cui 714.235.500 derivanti dal Fondo regionale e 21.092.500 da quello nazionale. Lo ha deciso la Giunta veneta, su proposta dell'assessore ai servizi sociali Remo Sernagiotto.

"E' l'ok definitivo del governo regionale al provvedimento, dopo l'approvazione da parte della 5° commissione regionale. Pur con le difficoltà enormi imposte dalla spending-review - commenta l'assessore - il Veneto riconferma tutte le risorse destinate alla non autosufficienza perché per questa Giunta restano prioritarie e centrali le politiche a favore delle persone più deboli e delle loro famiglie. Il provvedimento è previsto dalla legge regionale dell'aprile 2013 che ha attribuito al fondo regionale per la non autosufficienza 721.450.000 euro per garantire risposte omogenee e qualificate in tutto il territorio regionale nei settori degli anziani e dei disabili. Per effetto della normativa sulla spending-review le risorse del fondo sono state ridotte dell'1% risultando pertanto 714.235.500 euro".

Tra le diverse voci, una delle novità più importanti del Fondo regionale per la non autosufficienza è rappresentata dall'indicazione di servizi territoriali alternativi ai centri diurni per disabili (fattorie sociali, fattori didattiche, etc.) a cui sono destinati 5 milioni di euro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza