cerca CERCA
Domenica 16 Gennaio 2022
Aggiornato: 19:30
Temi caldi

Sanita' Veneto: Zaia, in cardiochirurgia Vicenza batte Usa

07 maggio 2014 | 18.14
LETTURA: 2 minuti

Venezia, 7 mag. (Adnkronos Salute) - "Cardiochirurgia è una delle tante eccellenze che fanno dell'ospedale San Bortolo di Vicenza un modello della miglior sanità veneta. Che battano gli americani è una sorpresa solo per chi non conosce abbastanza la nostra realtà". Con queste parole il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, commenta i dati sull'attività del Reparto di cardiochirurgia del nosocomio vicentino, con 228 valvole cardiache operate, che pone l'équipe del primario Loris Salvador in testa per numero di interventi a tutti i colleghi e le strutture americane. Davanti anche al 'guru' della cardiochirurgia Usa David Adams, del Mount Sinai Hospital di New York, che di questi interventi ne ha fatti 166.

"Il dato - sottolinea il governatore - non viene da noi, ma dal database nazionale ufficiale dei cardiochirurghi americani, l'Sts, che di fatto certifica la nostra supremazia in questa gara virtuosa a chi cura meglio i propri pazienti. Esprimo ai sanitari vicentini tutto il nostro orgoglio per i risultati raggiunti, che dimostrano come tra la nostra sanità e i più celebrati sistemi al mondo la differenza sia soltanto d'immagine. Altrove - conclude - sono sicuramente più bravi a fare marketing; qui da noi lavorano tanto, parlano poco e curano i malati al meglio e gratis".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza