cerca CERCA
Lunedì 04 Luglio 2022
Aggiornato: 22:50
Temi caldi

Sanremo 2022, per Zalone boom di commenti in rete

03 febbraio 2022 | 09.18
LETTURA: 2 minuti

Analisi I.D./Adnkronos: pubblico social diviso sul monologo di Lorena Cesarini. Emma, Elisa e Mahmood top trender su Twitter

alternate text
(Fotogramma)

Checco Zalone star della seconda serata del Festival di Sanremo 2022 anche in rete, con 22 mila citazioni concentrate nel momento della sua performance. È quanto emerge da un’analisi di rete condotta da Helene Pacitto Ceo di Identità Digitale per AdnKronos, secondo cui tra i temi principali correlati e gli hashatg più usati c’è stata una platea più ampia di commenti sulle esibizioni di Laura Pausini, Sangiovanni, Emma, Mamhood, Elisa, Irama.

Leggi anche

Nel dettaglio la seconda serata registra una lieve diminuzione del pubblico attivo sulla rete a commentare il festival. L’hashtag #Sanremo2022 ha infatti generato 1.2 milioni di risultati in queste 24h, contro 1,4 milioni della prima serata. Il sentiment resta positivo per il 25%. Il padrone di Casa, Amadeus è stato citato 8 mila volte.

Al primo posto della Top Ten di twitter c’è Emma che in meno di 24 ore è entrata in tendenza con oltre 90 mila tweet a suo favore, la seguono Elisa apprezzatissima con 60 mila tweet, Mamhood con 48 mila tweet e Fiorello con 35 mila.

Pubblico social spaccato invece per il monologo di Lorena Cesarini che ha fatto registrare un sentiment del 30% negativo e 28% positivo (il resto neutro). L’hashtag #LorenaCesarini è stato utilizzato 4.7 mila volte.

Chi ha veramente spopolato la rete è stato il gruppo “The Jackal” con il loro video su Youtube che ha ottenuto quasi 400 mila visualizzazioni in pochissime ore e un sentiment positivo del 100% che sommato alle visualizzazioni di facebook arriva quasi a 600 mila. 8 minuti di puro divertimento.

Altro successo social è quello dell’influencer Gabriele Vagnato che con una simpatica video intervista su TikTok ottiene 230 mila visualizzazioni e un engagement rate di 16.8mila.

Nella classifica dei top influencer troviamo nuovamente anche i Maneskin e Michele Bravi che hanno un indice di coinvolgimento in rete altissimo.

“Anche nella seconda serata abbiamo assistito ad un pubblico social prevalentemente femminile per il 62% e per l’88% la fascia di età si aggira tra i 18 e i 34 anni, solo l’8% degli attivi nel web ha un età compresa tra i 35 e i 44 anni, questo non significa che è un Festival visto solo dai giovani, anzi, ma che sono proprio le nuove generazioni a determinare sulla rete interessi, preferenze, marketing ed economia digitale – commenta Helene Pacitto, Ceo di Identità Digitale – all’interno della nostra ricerca abbiamo potuto vedere che l’audience è prettamente composto da studenti, giornalisti, insegnanti e famiglie e come interesse principale comune c’è la musica, la lettura e la tv.”

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza