cerca CERCA
Domenica 22 Maggio 2022
Aggiornato: 13:16
Temi caldi

Sanremo: arriva Tommy Lee, super rockstar da Pamela Anderson a 'Volare'

13 febbraio 2014 | 17.58
LETTURA: 2 minuti

Arriva una vera superstar internazionale sul palco dell'Ariston: Tommy Lee, uno dei più spettacolari batteristi del rock, accompagnerà il duo Gualazzi-Bloody Beetroots sul palco del Teatro Ariston nella serata di venerdì, denominata 'Sanremo Social'. Una vita sul filo della grande versatilità e capacità tecnica, della voglia di abbinare la batteria allo spettacolo ma anche del gusto per gli eccessi, tra esibizioni memorabili sui palchi di tutto il mondo e chiaccherati comportamenti fuori: la vera star di Sanremo sarà probabilmente lui, il 52enne Tommy Lee.

Sul palco dell'Ariston l'artista si esibirà insieme al duo sanremese nel più indimenticabile dei brani della storia del Festival di Sanremo e dell'intera musica italiana: "Nel blu dipinto di blu" di Domenico Modugno. Difficile immaginare cosa diventerà 'Volare' tra il ritmo indiavolato del batterista dei Motley Crue, l'estro geniale delle tastiere di Gualazzi e l'imprevedibilità del dj italiano più famoso al mondo, The Bloody Beetroots, il primo uomo mascherato che si esibirà sul palco del Festival di Sanremo.

Greco di nascita, statunitense d'adozione, Lee è ormai un'icona indiscussa dello showbiz, grazie ad un trascorso da vero rocker in scena e a una vita sentimentale turbolenta che, dopo la fama di grande musicista, lo ha portato a diventare negli anni '90 protagonista del gossip. Era già famoso alla stampa quando si sposò (per 7 anni) con l'attrice Heather Locklear, la Amanda Woodward di Melrose Place, ma il suo nome acquistò ancor più notorietà dopo che sbocciò l'amore con la diva di Baywatch, Pamela Anderson, procace interprete di Baywatch, da poco uscita dal fidanzamento con il cantante Bret Michaels, leader dei metallari Poison. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza