cerca CERCA
Giovedì 05 Agosto 2021
Aggiornato: 00:01
Temi caldi

Sanremo, Conti: "Con Panariello e Pieraccioni? Mai dire mai"

11 febbraio 2020 | 13.39
LETTURA: 2 minuti

Il conduttore: "Nel caso sarebbe una cosa lontanissima, fra qualche anno, magari una decina”. Il comico: "L'ho già fatto, Dio me ne scampi e liberi"

alternate text
(Foto Fotogramma/Ipa)

“Dopo un impegno comune così intenso è difficile pensare a un Sanremo insieme. Non si può mai dire ‘mai’ e nel caso sarebbe una cosa lontanissima, fra qualche anno, magari una decina”. Carlo Conti ha risposto così, in occasione della presentazione della trasmissione che andrà in onda venerdì prossimo su Rai 1, ‘Panariello, Conti, Pieraccioni, lo show', programma che conclude la loro triennale avventura teatrale.

Seduto al fianco di Conti, il direttore di Rai 1 Stefano Coletta che a proposito del trio toscano sul palcoscenico di Sanremo dice che “del prossimo Sanremo ogni volta è meglio parlare a bocce ferme” ma aggiunge comunque, sempre a proposito di Conti & C, che “sicuramente loro lo farebbero molto bene”. Al tavolo della presentazione anche Giorgio Panariello e Leonardo Pieraccioni. Il regista toscano concorda con Conti sulla non attualità di un ‘loro’ Sanremo, mentre Panariello mostra di non essere tentato: “Io l’ho già fatto Sanremo, Dio me ne scampi e liberi”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza