cerca CERCA
Domenica 13 Giugno 2021
Aggiornato: 10:07
Temi caldi

Sanremo, Cts: "Rinvio non probabile, da analizzare piano Rai"

01 febbraio 2021 | 12.00
LETTURA: 1 minuti

Ciciliano: "Ci esprimeremo con un nostro parere circa la modalità di fruizione dell'evento"

alternate text
(Foto Fotogramma)

Il rinvio del Festival di Sanremo 2021 non appare al momento l'ipotesi più probabile. "Il Festival di Sanremo è una manifestazione che sicuramente si organizzerà all'inizio di marzo, siamo in attesa di ricevere dalla Rai il piano di sicurezza in maniera tale che possiamo poi esprimerci con un nostro parere circa la modalità di fruizione dell'evento. Non penso ci sarà uno slittamento del Festival ma si tratta semplicemente di analizzare con precisione quelle che sono le attività del Festival all'interno del teatro Ariston e all'esterno perché ci sono decine di migliaia di persone che raggiungono Sanremo dalla provincia di Imperia durante le giornate del Festival". Lo ha affermato Fabio Ciciliano, segretario del Comitato tecnico scientifico (Cts), ospite di 'Che giorno' è su Rai Radio1.

La zona "gialla non è liberi tutti, il virus è presente e circola. Non è come nelle condizioni previste dalla zona bianca dove l'incidenza è bassa. La classificazione gialla prevede ancora una forte circolazione del virus, quindi dobbiamo ancora cercare di mantenere i comportamenti virtuosi che limitano la circolazione del virus. Se noi non teniamo in mente questo, pensando che una Regione in giallo sia quella dove il virus non c'è più, ritorneremo nel prossimo futuro a contare i casi che crescono, ha affermato ancora Ciciliano.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza