cerca CERCA
Domenica 20 Giugno 2021
Aggiornato: 00:09
Temi caldi

Sanremo, Santanché: "Tra Gregoraci e sessismo siamo al Medioevo"

16 gennaio 2020 | 18.08
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Adnkronos)

"Leggo Istagram della Gregoraci e scopro cose allucinanti. Mi auguro che ci sia una pronta smentita di Savino e della Rai con una rapida inversione a U. Altrimenti significa che la Rai in questi anni ha fatto passo di gambero e siamo tornati agli anni 50!". Sono le parole di Daniela Santanchè, parlamentare di Fratelli d'Italia, dopo la 'denuncia' di Elisabetta Gregoraci.

"La esclusione della showgirl sarebbe avvenuta non per motivi connessi al suo ruolo e alle sue capacità ma in quanto ex compagna di un uomo ascrivibile alla destra. Ma stiamo scherzando? Di fronte ad un atteggiamento discriminatorio e sessista la Rai che ha intenzione di fare? Le varie femministe che aspettando ad insorgere", aggiunge Santanchè.

"Porrò con forza la questione in vigilanza Rai. Non è tollerabile la motivazione capziosa che ha portato alla esclusione della Gregoraci. Così come sono da censurare le frasi sessiste di Amadeus rispetto alle donne che devono sempre stare un passo indietro ai grandi uomini. Bentornato Medioevo!", conclude.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza