cerca CERCA
Giovedì 08 Dicembre 2022
Aggiornato: 05:19
Temi caldi

Sanzioni Ue a Russia, Ungheria: "Nostro 'no' se colpiscono energia"

29 settembre 2022 | 16.34
LETTURA: 1 minuti

L'avvertimento del capo di gabinetto del premier Orban

alternate text

L'Ungheria non sosterrà l'ottavo pacchetto di sanzioni Ue contro la Russia se colpirà anche l'energia. Lo ha minacciato Gergely Gulyas, capo di gabinetto del premier Viktor Orban, durante un briefing.

"Finora l'Ungheria ha fatto molto per mantenere l'unità europea, ma se il pacchetto contiene sanzioni nel campo dell'energia, allora non possiamo sostenerlo. Stiamo aspettando la bozza esatta dell'ottavo pacchetto di sanzioni, la studieremo attentamente, poi si potrà parlare, ma l'Ungheria non può sostenere sanzioni nel campo dell'energia", ha detto Gulyas.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza