cerca CERCA
Venerdì 03 Dicembre 2021
Aggiornato: 21:01
Temi caldi

Sbarco di immigrati nordafricani a Lampedusa, due ricoverati per intossicazione

17 maggio 2014 | 12.02
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Due dei dicannove nordafricani, non solo tunisini ma anche algerini e marocchini, sbarcati all'alba di oggi a Cala Pisana di Lampedusa, eludendo tutti i conttolli, sono stati ricoverati presso la Guardia medica di Lampedusa per un'intossicazione alimentare. Altri due si sono sentiti malissimo, ma sono rimasti davanti alla parrocchia di Lampedusa, dove sono stati radunati. I migranti hanno raccontato ai medici di avere mangiato, durante la traversata, del onno in scatola, con ogni probabilita' avariato. I maghrebini sono stati assistiti dal parroco di Lampedusa, don Mimmo Zambito che li ha accolti in chiesa.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza