cerca CERCA
Lunedì 14 Giugno 2021
Aggiornato: 12:01
Temi caldi

Scala, il baritono Salsi: "I tanti applausi? La cosa più bella"

07 dicembre 2019 | 22.54
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

"E' sempre un'emozione grandissima, una soddisfazione enorme quando si hanno applausi così il 7 dicembre alla Scala: è questa la cosa più bella che ti possa capitare essendo un cantante lirico". Lo ha detto il baritono Luca Salsi (il barone Scarpia) parlando con i giornalisti dopo l'ovazione scaligera per 'Tosca'.

"E' questa l'emozione e la gioia che un cantante lirico quando studia vorrebbe provare e a me è capitato due volte inaugurare la stagione della Scala e con questi successi non si può voler di più".

Durante l'ovazione tributata dal pubblico, Salsi si è inginocchiato e ha baciato il palcoscenico. Il baritono ha spiegato: "Ho baciato il palcoscenico, perché questo è 'il' palcoscenico, questo è 'il' teatro, per me la Scala è il massimo dove un cantante può arrivare. Dopo aver ricevuto un'ovazione del genere, mi è sembrato naturale ringraziare il pubblico e il teatro".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza