cerca CERCA
Mercoledì 25 Maggio 2022
Aggiornato: 22:38
Temi caldi

Scambio embrioni: giudice, legittimi genitori da cui sono nati

08 agosto 2014 | 21.34
LETTURA: 2 minuti

"Allo stato sono i resistenti (i genitori da cui sono nati i bambini, ndr) i genitori legittimi dei nati, sulla base delle norme che regolano la filiazione e la prova del possesso di stato, mentre i ricorrenti (i genitori biologici, ndr) non possono proporre l'azione di merito invocata (azione di dichiarazione giudiziale di maternità e paternità naturale), ostandovi il possesso di stato attuale dei nati e non essendovi i presupposti per la contestazione dello stato di figlio o la legittimazione a proporre l'azione di disconoscimento di paternita'". È quanto si legge nell'ordinanza del giudice del tribunale civile di Roma che ha respinto il ricorso dei genitori biologici dei gemelli nati dopo lo scambio di embrioni all'ospedale Pertini di Roma.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza