cerca CERCA
Domenica 04 Dicembre 2022
Aggiornato: 19:55
Temi caldi

Scarcerati 7 sospetti militanti Is in Turchia. Tra loro anche un 'leader spirituale'

24 marzo 2016 | 19.32
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Xinhua)

Un tribunale di Istanbul ha ordinato la scarcerazione di sette sospetti militanti del sedicente Stato islamico (Is) attualmente imputati in un processo per aver fornito assistenza logistica all'organizzazione jihadista. Lo ha riferito l'agenzia di stampa Dogan, precisando i nomi dei sette rilasciati: Halis Bayancuk, Cemil Aslan, Enes Yelgun, Erdal Yasar, Mehmet Karli, Muhammed Mustafa Halli e Asaad Khelifalkhadr. Questi ultimi due sono di nazionalità siriana.

I sette, ha sottolineato la Dogan, dovranno periodicamente sottoporsi a verifiche da parte delle forze dell'ordine, almeno finché proseguirà il processo a loro carico. Tra le persone rimesse in libertà spicca il nome di Bayancuk, conosciuto anche con il nome di Ebu Hanzala, ritenuto uno dei principali leader religiosi radicali nel Paese e arrestato la prima volta nel 2008 per sospetti legami con al-Qaeda.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza