cerca CERCA
Lunedì 18 Ottobre 2021
Aggiornato: 22:55
Temi caldi

Palermo: scelte di fine vita, Samot organizza confronto 'Tra diritto e libertà'

21 giugno 2017 | 13.45
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Scelte di fine vita

Riflettori puntati, a Palermo, sulle scelte di fine vita. Confronto aperto sulla delicatissima tematica delle Disposizioni Anticipate di Trattamento (DAT), recepite in una proposta di legge che, dopo anni di battaglia parlamentare, è stata di recente approvata dalla Camera ed è attualmente posta all’esame del Senato. Ma di cosa si tratta? E come si proietta questa legge nell’immediato futuro? Con l’obiettivo di "focalizzare l’attenzione sulla regolamentazione del fine vita e di affrontare le questioni relative alla stagione terminale dell’esistenza di ciascun individuo sotto il profilo giuridico, bioetico e clinico", la Samot Onlus e l’Associazione Italiana Avvocati promuovono l’incontro di studio dal titolo “Processo alle Direttive Anticipate di trattamento. Tra diritto e libertà” in programma domani alle ore 9.30 presso l’Aula Magna della Corte d’Appello del Palazzo di Giustizia di Palermo.

L’incontro, che vedrà la partecipazione di magistrati, avvocati e medici, proporrà un dibattito "tra diverse posizioni e sensibilità con lo scopo di approfondire e meglio comprendere il testo della legge in discussione". A moderare i lavori il Presidente dell’Ordine dei Giornalisti, Riccardo Arena, e il Direttore Medico dell’Arnas Civico, Giorgio Trizzino. Introduzione a cura del Presidente del Tribunale di Palermo, Salvatore Di Vitale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza