cerca CERCA
Martedì 27 Settembre 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

"Schumacher mostra segni di risveglio", si accende la speranza per Michael

04 aprile 2014 | 12.30
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Grenoble, 4 apr. - (Adnkronos/Dpa) - Michael Schumacher mostra segni di risveglio. Lo ha detto Sabine Kehm, manager e portavoce dell'ex pilota tedesco che dal 29 dicembre è ricoverato a Grenoble dopo l'incidente sciistico avvenuto sulle nevi di Meribel.

''Michael sta facendo progressi. Mostra momenti di coscienza e di risveglio'', dice la Kehm in un comunicato. Schumi, 45 anni, è in coma da oltre 3 mesi. ''Con lo staff dell'ospedale di Grenoble, siamo accanto a lui in questa lunga e difficile battaglia. Continuiamo ad essere fiduciosi'', aggiunge la manager senza fornire ulteriori dettagli.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza