cerca CERCA
Domenica 20 Giugno 2021
Aggiornato: 23:42
Temi caldi

Scintille Renzi-Salvini

18 giugno 2018 | 11.15
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

Matteo contro Matteo. Scintille tra il ministro dell'Interno Matteo Salvini e l'ex premier Matteo Renzi. All'origine della querelle le dichiarazioni rilasciate ieri dall'ex segretario dem a 'In mezz'ora in più'. "Credo che Salvini abbia fatto il bullo con 629 poveri disgraziati ma non cambia niente", ha sostenuto Renzi nel salotto di Lucia Annunziata, facendo riferimento al caso della nave Aquarius. "Un milione di like, caro Salvini, non vale una vita", ha aggiunto, lanciando un monito al vicepremier leghista. A stretto giro è arrivata la replica di Salvini. "Oggi Renzi era in trasmissione tv e ha detto che ero un bullo. Mi hanno chiesto cosa gli rispondo - ha spiegato il segretario del Carroccio durante un comizio a Cinisello Balsamo - a Renzi non ho tempo per rispondere - ha sostenuto - gli hanno già risposto gli italiani che l'hanno mandato a casa. Mi interessa lavorare", ha concluso.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza