cerca CERCA
Mercoledì 18 Maggio 2022
Aggiornato: 12:53
Temi caldi

"Sconto su tassa dei rifiuti a chi non usa l'auto"

02 aprile 2019 | 15.43
LETTURA: 3 minuti

Riduzione del 15% se mandi bimbi a scuola con Pedibus o aiuti nel servizio. Il primo cittadino all'Adnkronos: "Applichiamo il principio se dai ricevi"

alternate text
Foto del Comune di Isnello

Sconto sulla Tari per chi lascia la macchina a casa. "Al posto che accompagnare i bambini a scuola con l'auto, le famiglie vengono incentivate a utilizzare il sistema 'Pedibus'" spiega all'Adnkronos Marcello Catanzaro, sindaco di Isnello, borgo medievale delle Madonie nel palermitano. "In pratica si utilizza una corda per andare tutti insieme a scuola. I bimbi ci si aggrappano sotto la vigilanza di un gruppo di volontari e dei vigili urbani, che fanno anche educazione stradale - dice il primo cittadino della lista civica 'Partecipazione e impegno Isnello' -. Si cammina, così, sotto la guida di un 'capocordata', un ragazzino come loro che cambia ogni giorno. Sono tutti assicurati, ovviamente e c'è anche una sorta di 'registro di bordo'". Per incentivarne l'utilizzo, "abbiamo pensato di applicare uno sconto del 15% sulla Tari con fondi pubblici sia alle famiglie che partecipano, mandando i bimbi, sia a chi aiuta nella gestione del servizio". L'idea è di allargarla a breve anche "a chi nel tempo libero aiuta nella cura del verde, la pulizia o altre attività a tutti gli abitanti secondo il principio che 'se dai qualcosa ricevi'".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza