cerca CERCA
Domenica 23 Gennaio 2022
Aggiornato: 00:08
Temi caldi

Scrittori: lettera inedita di Carroll su 'Alice' venduta per 14.140 euro

19 marzo 2014 | 16.12
LETTURA: 2 minuti

Una lettera autografa dello scrittore inglese Lewis Carroll (1832-1898), in cui l'autore di ''Alice nel paese delle meraviglie'' si lamentava per il rovescio della medaglia della fama conquistata con il romanzo, e' stata aggiudicata oggi ad un'asta di manoscritti letterari della casa Bonham's di Londra per 11.825 sterline (circa 14.140). L'autografo era stimato tra 3.000 e 4.000 sterline. Ad acquistare la rara lettera e' stato un collezionista privato britannico che ha richiesto l'anonimato e che e' intervenuto di persona nella sala d'aste.

Firmata con il suo vero nome, quello di Charles Dodgson, nella lettera lo scrittore dichiarava di odiare "di essere notato, e fissato da estranei, e trattato come un leone'' da guardare da lontano. ''E io odio tutto cio' cosi' intensamente che a volte avrei quasi desiderato di non aver scritto nessun libro'', aggiungeva Carroll, noto per il suo carattere schivo e timido. La lettera fu indirizzata nel 1891 da Carroll ad una sua cara amica, Anne Symonds. Nella stessa asta londinese sono state vendute due fotografie scattate da Carroll a due ragazze adolescenti: una aggiudicata per 5.250 sterline e l'altra per 2.750 sterline.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza