cerca CERCA
Lunedì 02 Agosto 2021
Aggiornato: 03:00
Temi caldi

Scrive a Babbo Natale, 'come regalo restituiscimi papà''

28 dicembre 2020 | 18.04
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Fotogramma

In collaborazione con Postenews

Una storia commovente e nello stesso momento un atto di amore e solidarieta'. A raccontarla su Facebook e' Antonio D'Alessandro segretario regionale della Slp-Cisl. "Qualche giorno prima del Natale, in un Ufficio postale della provincia di Campobasso, si e' presentata Miriam, una bambina di soli sei anni, per spedire la letterina a Babbo Natale. La sua richiesta era che, in occasione del Natale, le venisse restituito il papa', scomparso a 47 anni a causa di una malattia. La sua lettera non era destinata a perdersi grazie a Poste Italiane che, a Campobasso come nel resto d'Italia, ogni anno mette a disposizione la propria rete logistica dedicando a tutti i bambini la 'Posta di Babbo Natale'. Nemmeno il tempo che la letterina giungesse presso il Centro di distribuzione postale di Campobasso - scrive D'Alessandro - che il desiderio della bambina era gia' noto a tutti gli operatori. Subito e' partita una gara di solidarieta' per far pervenire alla piccola Miriam almeno il dono da lei scelto in alternativa, cioe' la 'Casa di Barbie', regalo che il papa' tanto amato non avrebbe potuto donarle. Per il bigliettino d'auguri, a firma di Babbo Natale, sono stati scelti un disegno e una poesia realizzati dalla figlia di un operatore postale. Il biglietto, con il dono natalizio, e' stato consegnato alla madre ed alla piccola Miriam dal direttore dell'Ufficio postale da cui la letterina e' partita. Come Sindacato - conclude - ci sentiamo orgogliosi di rappresentare una categoria tanto sensibile e fattivamente collaborativa".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza