cerca CERCA
Martedì 18 Gennaio 2022
Aggiornato: 17:51
Temi caldi

Comunicato stampa

Securpol Group, il Mise approva il bando di cessione della società

18 aprile 2019 | 15.00
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Il commissario straordinario Italo Soncini: “C’è grande interesse. Chiuderemo entro settembre”

Roma, 18 aprile 2019 - Trovare un acquirente forte e solido, destinato a dare il giusto valore alla Securpol e ai suoi dipendenti. Con questo scopo il ministero per lo Sviluppo Economico ha approvato il bando di cessione della società e ha dato avvio al processo di vendita dei principali asset, sui quali oltre 30 operatori e investitori nazionali e internazionali hanno già manifestato il proprio interesse. Va così verso la conclusione l’iter che ha visto Securpol Group, una delle aziende leader del settore vigilanza in Italia con oltre 60 milioni di fatturato, entrare in amministrazione straordinaria a partire dal 16 novembre 2017. A gestire la transizione è il commissario straordinario Italo Soncini, nominato dal ministero nel dicembre 2017. Soncini è un manager esperto in ristrutturazioni, director della Alvarez & Marsal, leader mondiale di turnaround aziendali di grandi gruppi. “Visto il forte interesse dimostrato dal mercato – spiega - stimiamo di chiudere il processo di vendita a settembre 2019”.
La cessione riguarderà l’attivo (immobilizzazioni, crediti, magazzino, portafoglio clienti) della Securpol Group, mentre i debiti fino alla data della cessione rimarranno a carico dell’amministrazione straordinaria. L’offerta presentata dagli investitori dovrà contenere, oltre alla cifra proposta, il perimetro di interesse, che potrà riguardare l’intero compendio aziendale o solo delle parti, il numero di dipendenti che passeranno alla nuova proprietà e un piano industriale che dimostri la solidità aziendale, patrimoniale e finanziaria dell’acquirente. Il termine perentorio per la presentazione delle offerti è stato fissato alle ore 18 del 17 giugno prossimo.

Il regolamento di gara è disponibile sul sito: www.securpolgroup.it/as.asp

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza