cerca CERCA
Sabato 25 Settembre 2021
Aggiornato: 08:13
Temi caldi

Svizzera

Segue il Gps alla lettera ...camion travolge tutto ciò che incontra

09 ottobre 2015 | 11.45
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Kirchgasse, Erstfeld - Da Google Maps

Cosa ci fa un camion di 2,55 m in una stradina larga a malapena 2 m? Travolge ogni cosa. E' quello che è accaduto ad Erstfeld a un camionista lituano diretto in Italia. Sbagliata strada, probabilmente perché portato fuori strada dal Gps, ha distrutto ogni cosa al suo passaggio. Provocando danni per 115mila franchi.

Invece di percorrere l'autostrada, ha seguito un percorso alternativo, passando per la Kirchgasse, una stretta stradina che attraversa una zona residenziale. Ma non si è accorto né dei cartelli che indicano la larghezza della strada né di quelli che vietano il transito ai mezzi più pesanti di 3,5 tonnellate.

Secondo il resoconto fatto dal TicinoOnline, il camion ha abbattuto uno steccato, un palo e una grondaia. Poi è andato a sbattere contro un'auto, un lampione e un palo elettrico. Due giardini sono stati completamente distrutti.

Stefan Stimmen, del centro di competenza per il traffico pesante, ha ipotizzato: "Probabilmente ha seguito il suo navigatore che l'ha condotto fuori strada". L'assicurazione dovrebbe coprire i danni, che ammontano a 115mila franchi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza