cerca CERCA
Lunedì 24 Gennaio 2022
Aggiornato: 22:07
Temi caldi

Sei donne violano codice abbigliamento sharia, frustate in pubblico dall'Is a Raqqa

28 settembre 2016 | 12.44
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(AFP PHOTO) - (AFP PHOTO)

Flagellate in pubblico per aver "violato il codice di abbigliamento" stabilito dalla sharia. E' quanto accaduto a sei donne a Raqqa, la roccaforte siriana dello Stato islamico (Is). Come si legge sul sito di notizie siriano 'Aranews', la polizia religiosa dell'Is "ha arrestato le sei donne nei pressi del mercato centrale di Raqqa".

Il "pretesto" è stato quello di aver "violato l'abbigliamento stabilito dalla sharia" secondo l'interpretazione estremista dei jihadisti, ha detto ad 'Aranews' un testimone, che ha preferito restare anonimo.

Le sei donne "sono state flagellate in pubblico con 50 frustate ciascuna, promettendo una sanzione ancor più dura alle donne che violeranno le regole", ha aggiunto l'attivista locale Salim al-Raqawi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza