cerca CERCA
Mercoledì 23 Giugno 2021
Aggiornato: 10:37
Temi caldi

Sei un soldato afro-americano dell'esercito Usa? Puoi essere chiamato 'negro'

06 novembre 2014 | 17.32
LETTURA: 2 minuti

L'utilizzo della parola è previsto nell''Army Command Policy' (leggi il PDF), diffuso il 22 ottobre scorso, per descrivere personale militare "nero o afro-americano". Ma un portavoce Us Army precisa: "Le definizioni razziali del regolamento sono obsolete e in revisione, saranno aggiornate a breve"

alternate text
(Xinhua)

L'esercito americano autorizza ancora l'utilizzo della parola 'negro'. E' quanto contenuto in un regolamento dell'Us Army, nel quale si legge che si può utilizzare il termine per descrivere il personale militare "nero o afro-americano".

La parola è contenuta nel documento 'Army Command Policy' del 22 ottobre scorso (leggi il PDF), conosciuto come 'Regulation 600-20', in cui - a pagina 55 - c'è scritto che "termini come 'haitiano' o 'negro' possono essere utilizzati in aggiunta a 'nero' o 'afro-americano'".

Secondo quanto riporta la 'Cnn' online, un ufficiale che si occupa del personale per il Dipartimento della Difesa ha detto: "E' la cosa più stupida che abbia mai sentito", sottolineando come il Pentagono non usi questa parola nelle sue raccolte di dati demografici.

Un portavoce dell'esercito, il tenente colonnello S. Justin Platt, ha precisato: "Le definizioni razziali contenute nel paragrafo 6-2 del regolamento AR 600-20 sono obsolete e attualmente in fase di revisione. Saranno aggiornate a breve".

"L'esercito - ha aggiunto Justin Platt - è orgoglioso di sostenere una cultura nella quale il personale sia trattato con dignità, rispetto e senza discriminazione in base a razza, colore della pelle, religione, sesso e origine".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza