cerca CERCA
Mercoledì 27 Ottobre 2021
Aggiornato: 19:01
Temi caldi

Semestrale Banca Mediolanum, utile netto di 268,7 mln (+79%)

29 luglio 2021 | 15.01
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Utile netto di 268,7 milioni di euro in crescita del 79% nei primi sei mesi dell'anno per Banca Mediolanum. Un risultato approvato dal cda che ha esaminato i conti approvando la relazione finanziaria semestrale consolidata al 30 giugno e che 'istituto attribuisce al ''forte miglioramento di tutte le linee di ricavo generato dagli eccellenti volumi commerciali e dai positivi effetti di mercato. La raccolta netta record in prodotti gestiti ha contribuito a portare le Commissioni Ricorrenti a 698 milioni di euro, incorniciando un semestre da record''.

Il Margine da Interessi pari a 129,9 milioni di euro, in crescita del 15%, è stato fortemente sostenuto dalle erogazioni alla clientela e dal costo della raccolta retail più contenuto rispetto allo scorso anno. Il Margine Operativo ammonta a 245,3 milioni di euro, superiore del 27% rispetto al primo semestre del 2020, evidenziando la forte efficienza operativa del modello. Il totale del Patrimonio Amministrato ha raggiunto 102,2 miliardi di euro, con un incremento del 9% rispetto al 31 dicembre 2020 e del 20% rispetto al 30 giugno scorso. Tale livello record è stato raggiunto grazie al determinante contributo della raccolta netta totale e alla performance positiva dei mercati durante tutto il semestre.

Gli Impieghi alla clientela retail del Gruppo si attestano a 13,2 miliardi di euro, in crescita del 9% rispetto al 31 dicembre 2020 e del 19% anno su anno. L’incidenza dei Crediti deteriorati netti sul totale crediti del Gruppo rimane estremamente contenuta ed è infatti pari allo 0,62%. Il Common Equity Tier 1 Ratio al 30 giugno 2021 conferma l’assoluta solidità di Banca Mediolanum attestandosi al 21,3%, già considerando il pagamento del saldo dividendo di 0,753 euro per azione approvato dall’Assemblea degli Azionisti.

I volumi commerciali ammontano a 6,66 miliardi di euro, in aumento del 4% rispetto al primo semestre del 2020 superando il grande successo dell’iniziativa promozionale sui vincoli in conto corrente presente lo scorso anno. In particolare: la Raccolta Netta Totale è stata positiva per 4,67 miliardi di euro, mentre la Raccolta Netta Gestita ha raggiunto 3,30 miliardi di euro, in consistente aumento rispetto ai 2,09 miliardi di euro dello scorso anno.

I Crediti Erogati nel corso del periodo ammontano a 1,91 miliardi di euro, il 40% in più rispetto all’anno precedente. I Premi Assicurativi delle Polizze Protezione, inoltre, hanno registrato un aumento del 29%, raggiungendo 76,7 milioni di euro. Il numero dei Family Banker al 30 giugno 2021 è pari a 5.604 in aumento del 3% rispetto alla fine dello scorso anno, grazie ai consistenti inserimenti in organico sia in Italia sia in Spagna, mentre il totale dei Clienti si attesta a 2.261.000, in aumento del 4% rispetto alla fine del 2020. Il Consiglio infine ha nominato la Sig.ra Roberta Pierantoni Lead Independent Director.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza