cerca CERCA
Venerdì 27 Maggio 2022
Aggiornato: 04:56
Temi caldi

Senato, Evangelista lascia M5S e passa a Italia Viva

20 gennaio 2022 | 10.46
LETTURA: 1 minuti

Era uscita dal gruppo M5S il 18 gennaio

alternate text

La senatrice Elvira Evangelista, uscita dal gruppo M5S lo scorso 18 gennaio, ha aderito a Italia Viva.

"Ho deciso di aderire a Italia Viva per una sofferenza che provavo dentro il Movimento a causa di una linea politica che non poteva appartenermi: la mia formazione giuridica, da avvocato, mi porta a valutare le questioni avendo come faro la Costituzione, che è garantista, non giustizialista. Il partito di Matteo Renzi non poteva quindi che essere il mio naturale approdo", dice la senatrice in una nota.

"Sia nel mio ruolo di membro della Giunta per le elezioni e le immunità che in quello di membro della Commissione Giustizia, ho provato più volte disagio per quella doppia morale che contraddistingue il M5S in merito alle questioni giudiziarie. Basti osservare l'atteggiamento tenuto sull'indagine che riguarda Beppe Grillo, dove improvvisamente si sono riscoperti garantisti...", conclude Evangelista.

Stamattina Matteo Renzi, leader di Italia Viva, parlando a Radio Leopolda aveva anticipato: "Domani vedremo i grandi elettori di Italia Viva. Può darsi che Italia Viva arrivi al grande appuntamento" dell'elezione del presidente della Repubblica "con qualche elettore in più del previsto".

"Il gruppo al Senato e la comunità di Italia Viva danno un caloroso benvenuto a Elvira Evangelista che da oggi arriva ad arricchire la nostra squadra. Italia Viva si conferma un approdo naturale per i riformisti", dice in una nota il presidente dei senatori di Italia Viva Davide Faraone.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza