cerca CERCA
Sabato 02 Luglio 2022
Aggiornato: 00:03
Temi caldi

Sesso: troppo veloci 3,5 mln italiani, soluzione da ginnastica 'ad hoc'

12 aprile 2014 | 13.02
LETTURA: 2 minuti

Stoccolma, 12 apr. (Adnkronos Salute) - Ben 3,5 milioni di italiani troppo veloci fra le lenzuola. Il 22,3% della popolazione maschile soffre di eiaculazione precoce, la disfunzione sessuale più diffusa per lui. I rapporti sono molto brevi, meno di un minuto di durata secondo la definizione della Società internazionale di medicina sessuale. Per la prima volta, uno studio italiano mostra che una ginnastica 'ad hoc', per la precisione esercizi del pavimento pelvico, è efficace nel risolvere il problema, senza dover ricorrere a farmaci o altre terapie. La ricerca, coordinata da Antonio Pastore dell'università Sapienza di Roma, è stata presentata al congresso della Società europea di urologia, in corso a Stoccolma.

L'équipe ha arruolato 40 uomini, dai 19 ai 46 anni, che soffrivano di eiaculazione precoce cronica. 'Speedy Gonzales' da sempre, insomma. Avevano già provato diverse terapie, senza significativi risultati. All'inizio dello studio, infatti, raggiungevano l'orgasmo, in media, in 31,7 secondi. Per 12 settimane si sono impegnati ad allenare i muscoli del pavimento pelvico, con esercizi semplici da eseguire, spiegano i ricercatori. Ebbene, dopo la ginnastica ad hoc, la durata del rapporto sessuale è quadruplicata: il tempo per arrivare all'eiaculazione si è allungato a 146,2 secondi. Dei 40 uomini coinvolti, 33 hanno registrato miglioramenti, 2 hanno lasciato lo studio quasi subito grazie ai risultati raggiunti. Infine, 13 hanno continuato con gli esercizi per 6 mesi, confermando i benefici ottenuti fra le lenzuola. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza