cerca CERCA
Lunedì 20 Settembre 2021
Aggiornato: 12:22
Temi caldi

Sferra pugno a figlia e le provoca trauma facciale: denunciato

21 agosto 2020 | 10.01
LETTURA: 1 minuti

E' accaduto ieri in un appartamento di Ceglie del Campo, quartiere alla periferia di Bari

alternate text
Immagine di repertorio (Fotogramma)

Durante una lite familiare tra madre e figlia, avvenuta ieri in un appartamento di Ceglie del Campo, quartiere alla periferia di Bari, il loro rispettivo marito e padre, un 54enne incensurato, prima ha cercato di mettere pace tra le due ma poi ha perso la calma e ha sferrato un pugno in faccia alla più giovane procurandole un trauma cranio-facciale guaribile in 12 giorni. Sul posto sono intervenuti i poliziotti della Squadra Volanti della Questura. L’uomo è stato denunciato per lesioni personali aggravate. La figlia ferita ha 23 anni.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza