cerca CERCA
Mercoledì 18 Maggio 2022
Aggiornato: 19:12
Temi caldi

Si calano in un tombino, tre operai feriti da un'esplosione a Roma. Uno è in pericolo di vita

21 agosto 2014 | 10.48
LETTURA: 1 minuti

Stavano eseguendo una riparazione a piazzale Enrico Dunant quando è avvenuto lo scoppio. Il più grave ha riportato ustioni sul 70% del corpo

alternate text
(Infophoto)

Tre operai sono rimasti feriti mentre eseguivano alcuni lavori di riparazione a piazzale Enrico Dunant a Roma. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione Porta Portese e i vigili del fuoco.

Gli operai si erano calati in un tombino quando è avvenuta un'esplosione. Uno di loro, polacco, è stato trasportato all'ospedale Sant'Eugenio ed è in pericolo di vita. Ha riportato ustioni sul 70% del corpo.

Meno gravi le condizioni degli altri due operai, italiani, che hanno riportato una prognosi di 5 e 7 giorni. I carabinieri sono ora al lavoro per ricostruire la dinamica dell'incidente.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza