cerca CERCA
Sabato 21 Maggio 2022
Aggiornato: 09:48
Temi caldi

Presentata interrogazione all'assessore alla Formazione Scilabra

Sicilia: Panarello, a rischio 47 mln di fondi Ue destinati a giovani

10 maggio 2014 | 15.39
LETTURA: 2 minuti

alternate text

"Da circa due anni ben 47 milioni di euro di fondi comunitari relativi alla sovvenzione globale 'Sicilia Futuro' sono inutilizzati: si tratta di somme destinate a sostenere l'ingresso di giovani ricercatori nel sistema universitario e della ricerca siciliano, ma oggi il rischio di definanziamento è concreto''. La denuncia è di Filippo Panarello, parlamentare regionale del Pd e componente della commissione Formazione e Lavoro all'Assemblea regionale siciliana, che ha presentato un'interrogazione all'assessore regionale alla Formazione, Nelli Scilabra.

I fondi bloccati riguardano il finanziamento di borse di ricerca applicata, contributi per il rientro in Sicilia di ricercatori, l'inserimento di dottorandi e dottori di ricerca. E ancora il finanziamento di borse di studio per l'alta formazione, stage e tirocini presso imprese, centri di ricerca, istituzioni pubbliche e agenzie di sviluppo. Sospesa anche, denuncia il parlamentare democratico nell'interrogazione, la misura che finanzia master di prestigio all'estero banditi nel 2012. "La preoccupazione è aggravata - dice Panarello - dall'assenza di notizie sul bando finanziato con l'avviso 1/2012 (circa 8 milioni ), pubblicato nel febbraio 2012 finalizzato a rafforzare l'occupabilità nel sistema della ricerca e sviluppo (R&S) ed a stimolare la nascita di spin-of di ricerca in Sicilia".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza