cerca CERCA
Mercoledì 07 Dicembre 2022
Aggiornato: 07:14
Temi caldi

Silvia Romano: procura generale somala indaga su rapimento, 'auspichiamo sostegno Italia'

11 maggio 2020 | 19.36
LETTURA: 1 minuti

alternate text

L'Ufficio del procuratore generale della Somalia sta indagando sul caso di Silvia Romano, la cooperante italiana rapita nel novembre 2018 in Kenya e liberata nella notte tra venerdì e sabato a 30 chilometri da Mogadiscio.

La procura, si legge in una nota diffusa oggi e firmata da Sulayman Maxamed Maxmuud, giudice generale della Corte Suprema e procuratore generale della Repubblica federale della Somalia, "è interessata a ottenere il sostegno dell'Italia nelle indagini e nello sviluppo dell'azione penale contro i rapitori" della giovane volontaria.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza