cerca CERCA
Sabato 16 Ottobre 2021
Aggiornato: 16:38
Temi caldi

Sindacati, venerdì 16 sciopero del turismo e dei fast food

15 maggio 2014 | 10.39
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Roma, 15 mag. (Labitalia) - Venerdì 16 maggio gli addetti del turismo e dei pubblici esercizi scenderanno nelle piazze delle principali città italiane per protestare contro il comportamento della Fipe, la Federazione italiana pubblici esercizi, che ha comunicato la disdetta dal contratto nazionale a partire dal primo gennaio 2015. Presenti le sigle sindacali Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil.

Con i lavoratori del turismo saranno in piazza anche quelli dei fast food, i quali posticipano di un giorno la giornata di lotta globale #FastFoodGlobal, celebrata in tutto il resto del mondo oggi, giovedì 15 maggio. Venerdì saranno presenti anche i lavoratori degli alberghi e dei tour operator di Confindustria, delle agenzie di viaggio di Fiavet e quelli di Confesercenti.

A Milano domani, venerdì 16, è previsto un corteo per le vie del centro cittadino con partenza dalla sede di Confcommercio, in corso Venezia 47, con concentramento alle 9,30, e flash mob in piazza della Scala intorno alle 11,15.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza