cerca CERCA
Lunedì 03 Ottobre 2022
Aggiornato: 00:12
Temi caldi

Sindaco Accumoli: "Tutto crollato, il paese è una nuvola di fumo"

30 ottobre 2016 | 09.54
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(FOTOGRAMMA) - (FOTOGRAMMA)

"Qui è tutto crollato, Accumoli è una nuvola di fumo, si vede solo quello". A parlare all'Adnkronos è Stefano Petrucci, sindaco di Accumoli, tra i paesi del reatino più fortemente colpiti dal tragico sisma del 24 agosto, dove la potente scossa di oggi sembrerebbe aver fatto crollare definitivamente quel poco che era rimasto in piedi.

"Sembrerebbe che non ci siano problemi alle persone ma le frazioni sono tutte crollate - spiega Petrucci - purtroppo non c'è più nulla. I ponti si sono alzati di 20 centimetri".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza