cerca CERCA
Giovedì 28 Ottobre 2021
Aggiornato: 09:39
Temi caldi

Siracusa, 33enne aggredito a bastonate per futili motivi: arrestati 2 fratelli a Priolo Gargallo

19 marzo 2014 | 13.45
LETTURA: 1 minuti

alternate text

A Priolo Gargallo, nel siracusano, i carabinieri hanno arrestato due fratelli, rispettivamente di 20 e 26 anni per lesioni gravissime in concorso. Entrambi, infatti, hanno violentemente aggredito per futili motivi un 33enne colpendolo ripetutamente con un bastone in legno.

La vittima è riuscita a divincolarsi dal pestaggio e a chiedere l'intervento dei carabinieri che hanno rintracciato i fratelli e trovato il bastone intriso di sangue. Il 33enne e' ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Augusta ma non e' in pericolo di vita.

La vittima ha subito politraumi al cranio, al torace e all'addome, la rottura della milza e una lacerazione alla regione epatica.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza