cerca CERCA
Sabato 22 Gennaio 2022
Aggiornato: 09:27
Temi caldi

Siria: attacco a comizio elettorale pro-Assad, bilancio sale a 39 morti

24 maggio 2014 | 10.41
LETTURA: 1 minuti

alternate text

(Aki) - E' salito a 39 morti e 205 feriti il bilancio dell'attacco a colpi di mortaio che giovedi' sera nella provincia di Daraa, nella Siria meridionale, ha colpito un comizio elettorale a sostegno del leader siriano Bashar al-Assad, che si e' candidato per un terzo mandato consecutivo alla presidenza in vista del voto del 3 giugno. A riferire oggi il nuovo bilancio e' la tv di Stato siriana.

Ieri il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, ha condannato l'attacco. Il governatore di Daraa, Khaled al-Hannus, ha denunciato un ''massacro'' e ha accusato ''terroristi''. Nel conflitto in corso in Siria da oltre tre anni, dopo l'inizio nel marzo del 2011 di inedite proteste antigovernative, sono rimaste uccise oltre 160mila persone.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza