cerca CERCA
Domenica 02 Ottobre 2022
Aggiornato: 12:04
Temi caldi

Siria: Brahimi, sara' nuova Somalia in mano a signori della guerra

09 giugno 2014 | 13.01
LETTURA: 2 minuti

alternate text

(Aki) - La Siria si appresta a diventare un paese in mano ai "signori della guerra" e quindi una "nuova Somalia". A lanciare l'allarme e' stato Lakhdar Brahimi, ex inviato di Onu e Lega Abara per la crisi siriana, in un'intervista al periodico tedesco 'der Spiegel'. Per Brahimi, dimessosi il mese scorso dopo che i suoi sforzi per una soluzione politica della crisi sono falliti, se non si trovera' una soluzione efficace per la Siria, l'intera regione "esplodera'".

La Siria "diventera' un'altra Somalia - ha detto il diplomatico algerino - Non sara' divisa, come molti prevedono, ma sara' uno stato fallito, con i signori della guerra dappertutto". "Se non ci sara' un impegno autentico di lavorare a una soluzione politica - ha continuato - c'e' il rischio serio che l'intera regione esploda. Il conflitto non restera' nei confini siriani".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza