cerca CERCA
Domenica 23 Gennaio 2022
Aggiornato: 02:33
Temi caldi

Siria: colpi di mortaio su Aleppo, almeno 11 morti

07 aprile 2014 | 15.22
LETTURA: 1 minuti

Damasco, 7 apr. - (Adnkronos/Aki) - E' di almeno undici morti e altri 50 feriti il bilancio di una serie di colpi di mortaio sparati su diverse zone di Aleppo, nel nord della Siria. Lo riferisce l'agenzia di stampa Sana che accusa i gruppi militanti armati di aver sparato i colpi di mortaio contro il quartiere controllato dal regime di Bashar al-Assad di al-Hamadanieh e su piazza Sa'ad-Allah al-Jabiri.

Anche gli attivisti dell'Osservatorio siriano per i diritti umani danno notizia dei colpi di mortaio su Aleppo, spiegando che sono stati lanciati dai ribelli radicali e hanno causato oltre 30 vittime tra morti e feriti. L'Osservatorio ha inoltre riferito di violenti scontri in corso tra forze del governo di Damasco e gruppi jihadisti, compreso il Fronte al-Nusra legato ad al-Qaeda, nel quartiere di Rashedin ad Aleppo. Qui le forze siriane hanno condotto otto raid aerei e lanciato barili bomba, hanno aggiunto gli attivisti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza