cerca CERCA
Sabato 29 Gennaio 2022
Aggiornato: 11:33
Temi caldi

Siria, Erdogan: "Assad sia processato all'Aja per terrorismo di Stato"

21 marzo 2016 | 09.00
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Un ritratto del presidente siriano Bashar al-Assad (Foto Afp) - AFP

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha chiesto che il leader siriano Bashar al-Assad venga processato dalla Corte penale internazionale dell'Aja per "terrorismo di Stato". "Cinquecentomila persone sono state uccise in Siria. Il crudele e terrorista Assad è responsabile di terrorismo di stato e deve essere processato all'Aja", ha affermato il presidente turco durante un'intervista trasmessa nella notte dalla tv di Stato Trt.

"Un uomo che ha ucciso così tante persone sganciando barili bomba può ancora parlare liberamente e ricevere un trattamento da tappeto rosso a Mosca? Come può accadere tutto questo? Che sorta di membro permanente del Consiglio di Sicurezza abbiamo?", ha aggiunto Erdogan con un chiaro riferimento alla Russia.

"E' per questo - ha proseguito riferendosi ai membri permanenti del Consiglio di Sicurezza - che continuo a ripetere che 'Il mondo è più grande di cinque', ovvero cinque Paesi non possono decidere delle sorti di 196 Paesi. Non hanno alcun diritto di farlo".

"Forse - ha aggiunto Erdogan - tutto questo era accettabile all'epoca della Seconda Guerra Mondiale. Non viviamo più in quelle circostanze. Pertanto un cambiamento è d'obbligo".

Sabato - durante un incontro a Damasco con il capo del Consiglio strategico iraniano per le relazioni con l'estero, Khamal Kharrazi - Assad ha ribadito che "il supporto militare e politico" di Iran e Russia ha dato un contributo "effettivo" nella guerra delle forze lealiste "contro il terrorismo" e nel determinare "condizioni di sicurezza" che consentono ai siriani di "decidere il futuro del loro Paese in autonomia".

Ieri gli attivisti dell'Osservatorio siriano per i diritti umani hanno denunciato l'uccisione di 55 persone in raid aerei su Raqqa, la capitale dell'autoproclamato Stato Islamico nel nord della Siria, affermando che le operazioni sarebbero state condotte dalla Russia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza