cerca CERCA
Venerdì 24 Settembre 2021
Aggiornato: 09:08
Temi caldi

Siria, iniziata offensiva per liberare Raqqa dall'Is

06 novembre 2016 | 14.15
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Afp)

Le Forze Democratiche Siriane (SDF) e l'alleanza arabo-curda appoggiata dagli Usa, hanno annunciato l'inizio dell'offensiva per liberare la città di Raqqa, roccaforte dell'Isis in Siria. Lo riporta la Bbc.

"E' cominciata la grande battaglia per la liberazione di Raqqa e della sua provincia', ha detto la comandante curda delle Sdf e Ypg, le Unità di protezione popolare, leggendo una dichiarazione della città di Ain Issa, a 50km a nord di Raqqa. L'offensiva vera e propria, chiamata 'Ira dell'Eufrate', sarà lanciata nelle prossime ore e avrà il sostegno aereo della coalizione anti Isis a guida americana.

All'operazione prenderanno parte 30mila combattenti, per l'80 per cento sono civili, con una presenza importante di guerriglieri curdi legati allo Ypg. "Raqqa sarà liberata grazie ai suoi figli e alle sue fazioni arabe, curde e turkmene" che "si muoveranno con decisione fino a quando non raggiungeranno il loro obiettivo di isolare e abbattere la capitale del terrorismo globale", ha continuato la portavoce, che ha chiesto a tutti i civili di "evitare le posizioni del nemico che saranno obiettivi del fuoco".

L'annuncio, che era molto atteso, arriva a tre settimane di distanza dall'inizio dell'offensiva contro Mosul, la capitale 'de facto' dello Stato Islamico in Iraq.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza