cerca CERCA
Domenica 25 Luglio 2021
Aggiornato: 22:55
Temi caldi

Siria: intesa tra Usa e alleati su standard per sostenere gruppi ribelli

21 febbraio 2014 | 12.47
LETTURA: 2 minuti

(Aki/Washington Post) - Gli Stati Uniti e i loro alleati europei e arabi hanno definito un criterio unico per classificare i gruppi siriani di opposizione e per stabilire se possono essere riforniti di armi e altre forme di assistenza, se non possono esserlo a causa della loro ideologia estremista o se invece necessitano di ulteriori valutazioni. Lo hanno riferito fonti ufficiali americane, europee e arabe, secondo le quali l'accordo e' stato raggiunto la scorsa settimana in una riunione a livello di intelligence.

"L'idea e' che nessun paese agira' in modo unilaterale e che tutti rispetteranno l'accordo", ha detto una fonte ufficiale araba, secondo la quale la lista e' un "living document" che sara' aggiornato di continuo. Tra i paesi firmatari si contrano, oltre agli Usa, la Turchia, il Qatar, l'Arabia Saudita e diversi paesi europei.

Le fonti non hanno chiarito se l'accordo permettera' agli Stati Uniti di superare la loro decisione di finanziare solo i ribelli dell'Esercito siriano libero o se invece l'obiettivo e' impedire agli altri firmatari di finanziare gruppi che Washington considera estremisti, primi tra tutti i jihadisti dello Stato islamico dell'Iraq e del Levante e quelli del Fronte al-Nusra.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza