cerca CERCA
Lunedì 23 Maggio 2022
Aggiornato: 19:58
Temi caldi

Siria: Kilo, dimissioni Mustafa non indeboliscono Coalizione

19 maggio 2014 | 14.27
LETTURA: 1 minuti

(Aki) - "Mi rammarico" per le dimissioni del ministro della Difesa del governo dell'opposizione siriana in esilio, Asaad Mustafa, ma la sua decisione "non rende piu' debole" la Coalizione nazionale siriana perche' al suo posto "ci sara' un nuovo ministro ancora migliore". Lo afferma ad Aki-Adnkronos International Michel Kilo, scrittore e attivista per i diritti umani.

Kilo, a Roma per un convegno dell'Istituto Affari Internazionali (Iai), spiega che la decisione di Mustafa e' dovuta alle scarse risorse economiche a sua disposizione. "Doveva creare un esercito senza soldi, ma questo e' un nostro problema", prosegue l'attivista, secondo cui la Coalizione "sta lavorando con il minimo delle risorse, ma deve soddisfare richieste ecormi". "Il ministro - conclude - lavorava in un contesto in cui mancano le risorse economiche".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza