cerca CERCA
Giovedì 23 Settembre 2021
Aggiornato: 03:28
Temi caldi

Siria: Ny Times, Usa mobilitano alleati per possibile azione militare

27 agosto 2014 | 14.03
LETTURA: 2 minuti

Gli Stati Uniti hanno iniziato a mobilitare i loro alleati in Occidente e nella regione nel caso di un'azione militare contro lo Stato islamico in Siria , mentre si preparano a un'estensione delle operazioni già in corso nel nord dell'Iraq contro i jihadisti dell'Is. Lo rivelano al "New York Times" fonti dell'amministrazione americana, secondo cui il presidente Barack Obama sarebbe vicino alla decisione di autorizzare raid aerei e lanci di generi di prima necessità intorno alla città di Amerli, nel nord dell'Iraq, dove vive una numerosa minoranza turcomanna sotto assedio da due mesi.

Quanto alla Siria, il giornale scrive che la Casa Bianca ha avviato una campagna diplomatica per 'arruolare' alleati e Paesi vicini della regione per accrescere il sostegno all'opposizione moderata siriana e, in alcuni casi, per appoggiare eventuali operazioni militari contro l'Is. I Paesi che potrebbero essere coinvolti, elenca il "New York Times", includono Australia, Gran Bretagna, Giordania, Qatar, Arabia Saudita, Turchia ed Emirati arabi uniti. In particolare, da Australia e Gran Bretagna l'amministrazione si aspetta che diano la loro disponibilità a partecipare ad una campagna aerea, mentre dalla Turchia le basi militari. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza