cerca CERCA
Venerdì 03 Dicembre 2021
Aggiornato: 17:32
Temi caldi

Siria: oppositore, Usa addestrano migliaia soldati dell'esercito post-Assad

17 aprile 2014 | 14.00
LETTURA: 2 minuti

(Aki) - "Gli Stati Uniti addestrano una media di 600 ufficiali e soldati disertori dell'esercito siriano al mese". E' quanto rivela ad Aki-Adnkronos International una fonte qualificata dell'opposizione siriana all'estero che pero' chiede di rimanere anonima, la quale precisa che questi militari "ricevono addestramento teorico e pratico e vengono preparati per essere il nucleo di un futuro esercito siriano", nella prospettiva di una caduta del regime di Bashar al-Assad.

Si tratta - precisa la fonte - di elementi "laici e moderati" che non hanno niente a che vedere con l'Esercito libero ne' con le milizie jihadiste che combattono tra le fila dei ribelli. La fonte ha precisato che le operazioni di addestramento si svolgono in Giordania e in "altri paesi".

La fonte non esclude che se il conflitto dovesse prolungarsi gli Usa potrebbero "fornire armi avanzate ai combattenti siriani" e in particolare "a questi elementi", anche se "fino ad oggi nessuna forza composta da disertori del regime addestrati dagli Stati Uniti e' intervenuta in Siria, se non in casi isolati". In tal senso - conclude la fonte - "gran parte di quel che sostiene (il regime, ndr) sull'ingresso di forze addestrate nel sud della Siria e' privo di fondamento e si inscrive nel quadro della guerra psicologica".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza