cerca CERCA
Martedì 17 Maggio 2022
Aggiornato: 20:43
Temi caldi

Siria: presidente libanese, Hezbollah si ritiri dalla guerra

17 maggio 2014 | 15.47
LETTURA: 2 minuti

alternate text

(Aki) - Il presidente libanese Michel Suleiman, che e' prossimo alla fine del suo mandato di sei anni, ha lanciato un nuovo appello agli sciiti di Hezbollah, invitandoli a ritirare i loro combattenti dalla Siria. "Rivolgo un appello per il ritorno in Libano - ha detto Suleiman, che partecipava a un evento nel villaggio di Brih dedicato alla riconciliazione tra cristiani e drusi - e per il ritiro dalle arene nei paesi vicini, per prevenire ripercussioni sull'unita' del Libano". Suleiman ha quindi invocato "un solo stato con un solo esercito che dovrebbe avere il monopolio sull'uso delle armi" per "difendere la nazione" ed "elimonare il fenomeno della sicurezza autogestita".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza