cerca CERCA
Lunedì 06 Dicembre 2021
Aggiornato: 19:01
Temi caldi

Siria: presidenziali, accolte tre candidature delle 24 presentate

04 maggio 2014 | 15.51
LETTURA: 2 minuti

La Corte Costituzionale siriana ha ritenuto ammissibili solo tre candidature, compresa quella del presidente Bashar Assad, delle 24 che erano state presentate per le presidenziali del tre giugno prossimo. Il portavoce della Corte, Amjad al Khadra, ha detto che le 21 candidature rifiutate non rispettavano i requisiti di legge. La legge elettorale esclude i candidati che non abbiano abitato in Siria negli ultimi dieci anni, mettendo così fuori gioco gli oppositori in esilio.

La Corte, comunque, ha detto che valuterà i ricorsi che saranno presentati entro i prossimi tre giorni. I due candidati che sfideranno Assad nelle elezioni si svolgeranno mentre il paese è travolto dalla guerra civile e un terzo della popolazione ha abbandonato le proprie case, rifugiandosi spesso in campi profughi all'estero, sono Maher Abdul-Hafiz Hajjar e , Hassan al-Nouri. Hajjar è un deputato nato ad Aleppo nel 1968 mentre al Nouri ha avuto incarichi di governo tra il 2000 e il 2002.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza