cerca CERCA
Domenica 17 Ottobre 2021
Aggiornato: 18:36
Temi caldi

Siria: regime impone visti di ingresso anche a cittadini arabi

12 marzo 2014 | 19.01
LETTURA: 2 minuti

(Aki) - Il governo siriano ha adottato una legge che impone il visto a tutti i visitatori stranieri, compresi quelli originari degli altri paesi arabi, finora in gran parte esonerati da questa incombenza. Lo ha annunciato l'agenzia ufficiale Sana, spiegando che la nuova legge richiede "a tutte le persone che entrano o escono dalla Siria di essere in possesso di un passaporto valido", sul quale "deve esserci il visto rilasciato dalle nostre missioni diplomatiche o consolati all'estero". Gia' lo scorso giugno, il regime aveva adottato una legge che puniva con il carcere da uno a cinque anni e una multa da uno a cinque milioni di lire siriane chiunque fosse entrato nel paese in modo illegale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza