cerca CERCA
Venerdì 19 Agosto 2022
Aggiornato: 20:33
Temi caldi

Siria: Russia, ok Damasco a apertura corridoi umanitari

18 giugno 2014 | 08.40
LETTURA: 2 minuti

alternate text

(Aki) - Il governo di Damasco ha accettato di aprire corridoi umanitari in Siria attraverso quattri punti di passaggio da Iraq, Giordania e Turchia. Lo ha annunciato l'ambasciatore russo all'Onu, Vitaly Churkin, il quale tuttavia non ha fornito dettagli sulle modalita' in cui le operazioni saranno portate avanti. Stando ai media russi, potrebbero essere dispiegati sul territorio ispettori internazionali con l'incarico di verificare il contenuto dei camioni con gli aiuti umanitari che entreranno in Siria. Il piano e' contenuto in una proposta che la Russia ha sottoposto al Consiglio di Sicurezza.

"E' una formula di vasta portata che permettera' di aprire questi quattro punti di passaggio alle agenzie umanitarie", ha precisato Churkin, il quale ha auspicato che l'iniziativa aiuti i soccorritori a fornire assistenza alla popolazione stramata dal conflitto "anche nelle aree non controllate dal governo".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza