cerca CERCA
Domenica 04 Dicembre 2022
Aggiornato: 15:43
Temi caldi

Siria: sgomberato campo profughi abusivo Istanbul, 100 famiglie senza dimora

28 aprile 2014 | 16.45
LETTURA: 2 minuti

(Aki) - Le autorita' turche hanno smantellato un campo abusivo di profughi siriani a Istanbul, nel quartiere Bayrampasa, con una mossa che ha lasciato senza dimora un centinaio di famiglie. Lo riporta il sito del quotidiano Hurriyet, che cita alcuni dei residenti. "Prima ci hanno portati fuori dalle tende - ha spiegato Muhammet, di Aleppo - e poi le hanno incendiate. Nessuno ci ha indicato un posto in cui stare".

In parte diversa la versione del capo della Polizia municipale, Yasin Sarikaya, secondo il quale l'intervento si e' dimostrato necessario in seguito alle lamentele dei residenti della zona. "Abbiamo deciso di smantellare il campo perche' si stavano diffondendo alcune malattie infettive - ha detto - Due famiglie che non volevano essere portate presso un campo profughi ufficiale hanno dato fuoco alle loro stesse tende".

"Volevamo trasferire tutti i profughi presso un campo ufficiale - ha proseguito Sarikaya - ma alcuni di loro hanno preferito andare da parenti. Qualcuno e' rimasto a Istanbul, altri sono stati trasferiti a Urfa, Diyarbakir e Mersin". (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza