cerca CERCA
Mercoledì 20 Gennaio 2021
Aggiornato: 15:46

Sito Inps in tilt e il signor 'Luciano V' diventa una star

01 aprile 2020 | 12.59
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Adnkronos)

Il sito dell'Inps fa in tilt, migliaia di persone cercano di presentare la domanda per il bonus da 600 euro e il sistema esplode: i dati di molti utenti diventano pubblici e in tanti, sullo schermo del pc, si ritrovano la stessa schermata con la scheda di un utente, il signor Luciano V. L'ignaro cittadino diventa il simbolo del caos informatico: il suo nome scala le tendenze su Twitter e diventa punto di riferimento di pagine Facebook che spuntano come funghi. Gli altri 'Luciano V', con nome e cognome identici a quello dell'utente 'zero', finiscono nel mirino dei social. I tweet, in particolare, si succedono uno dopo l'altro. C'è chi suggerisce di consegnare tutti i soldi al signor Luciano, "poi provvederà lui a distribuirli", e chi auspica che l'utente ormai celebre intenti una maxicausa per risarcimento danni.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza