cerca CERCA
Domenica 17 Gennaio 2021
Aggiornato: 00:02

Slovacchia, vince movimento anticorruzione Olano

01 marzo 2020 | 09.15
LETTURA: 2 minuti

Il primo ministro slovacco, Peter Pellegrini ha ammesso la sconfitta

alternate text
Igor Matovic (Foto Afp)
Bratislava, 1 mar. (Adnkronos/Xin)

Vince le elezioni parlamentari in Slovacchia il partito di opposizione e movimento anticorruzione Olano guidato da Igor Matovic. Il primo ministro slovacco, Peter Pellegrini ha ammesso la sconfitta. Olano, secondo l'ultimo conteggio, avrebbe ottenuto il 24,8% dei voti davanti ai socialdemocratici dello Smer dell'ex premier Robert Fico, che sono attualmente al potere, con il 18,9%. "Congratulazioni al vincitore", ha sottolineato Pellegrini. "Matovic ha gestito bene la comunicazione durante la campagna, a questo punto siamo interessati a vedere come gestirà il suo ruolo". Le elezioni si sono svolte due anni dopo l'assassinio del giornalista Jan Kuciak e della sua compagna Martina Kusnirova.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza