cerca CERCA
Domenica 22 Maggio 2022
Aggiornato: 23:53
Temi caldi

Comunicato stampa

SNAI – MotoGP: ad Austin Marquez torna favorito Bagnaia in vantaggio su Quartararo

30 settembre 2021 | 15.00
LETTURA: 1 minuti

Il pluricampione spagnolo è in cima al pronostico del Gran Premio delle Americhe, a 2,75. La terza vittoria consecutiva del ducatista è a 3,50, davanti al leader della classifica e favorito per il titolo.

Milano, 30 settembre 2021 – Tre mesi fa Marc Marquez conquistava al Sachsenring il primo successo dopo il lungo stop. Nell'ultimo mese sono arrivati un podio e un quarto posto, ma sul circuito di Austin il pilota catalano può infilare la seconda vittoria stagionale. È infatti il pluricampione di Cervera il vero favorito per la vittoria nel Gran Premio delle Americhe: i betting analyst di SNAI vedono il suo trionfo a 2,75, in una pista con cui ha sempre avuto confidenza (sei pole e altrettanti successi per lui dal 2013 al 2019). Tanta fiducia anche in Francesco Bagnaia, reduce dalle vittorie di Aragon e Misano: un nuovo trionfo si gioca a 3,50. Fabio Quartararo, sempre più vicino al primo titolo in classe regina, parte più indietro, e un suo successo vale 4,50. Coppia di Ducati a quota 10, con Jack Miller e Jorge Martin che proveranno a insidiare i tre favoriti.

Qualifiche, Bagnaia e Quartararo per la pole – Sono i due nuovi rivali a vedere la pole position più vicina rispetto agli altri. Fabio Quartararo e Francesco Bagnaia si candidano per il miglior tempo nelle qualifiche del sabato, a 3,50. Attenzione però a Marquez, che insegue a distanza ravvicinata i due giovani, a 4,50. La pole di Jack Miller si gioca a 6,50, quella di Jorge Martin vale 7,50.

 

Giochi fatti per il titolo – Discorso diverso per quanto riguarda il titolo: per Quartararo Mondiale in tasca alla simbolica quota di 1,01, mentre sono al minimo le speranze per Bagnaia, la cui rimonta paga su SNAI 10 volte la posta.

 

 

 

Ufficio stampa Snaitech

E-mail: ufficio.stampa@snaitech.it

Cell: 348.4963434

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza