cerca CERCA
Martedì 26 Gennaio 2021
Aggiornato: 01:01

SNAI – Serie A: Inter-Napoli, Conte avantiJuve-Atalanta, la tradizione dice «1»

14 dicembre 2020 | 14.30
LETTURA: 3 minuti

(Milano, 14 dicembre 2020)

Fra nerazzurri e partenopei il bilancio nelle ultime cinque stagioni è in perfetta parità, ma per il match di mercoledì prevale il segno «1» - Bianconeri favoriti contro la Dea, che a Torino non vince dal 1989 – Milan a bassa quota sul Genoa – Simone in netto vantaggio su Pippo nella sfida degli Inzaghi.

Milano, 14 dicembre 2020 – La serie A accelera e propone un turno infrasettimanale di fondamentale importanza. Due i match clou, entrambi in calendario mercoledì: Inter-Napoli e Juventus-Atalanta. La storia dei confronti diretti tra Inter e Napoli ultimamente è contraddistinta da una continua alternanza di risultati. Considerando le ultime cinque stagioni, il conteggio è in perfetto equilibrio: 13 sfide fra campionato e Coppa Italia, con 5 vittorie per parte e 3 pareggi. I trader SNAI, però, operano una scelta piuttosto netta in favore dei nerazzurri, dati vincenti a 2,15, contro il 3,20 del «2» partenopeo. Risultato meno probabile, il pareggio, a 3,60. Nel luglio scorso, a San Siro, Conte ebbe la meglio su Gattuso per 2-0, risultato che stavolta pagherebbe 12 volte la scommessa. Uno 0-1 per il Napoli, uscito nella semifinale di Coppa Italia dello scorso febbraio, è dato a 13.

Blitz Atalanta a 3,75 - La Juventus sembra sulla buona strada dopo un avvio complicato, per questo il pronostico SNAI per il match con l'Atalanta vira piuttosto decisamente sul segno «1», dato a 1,90. Gasperini sa però come far soffrire la Signora, tanto che nelle ultime cinque sfide ha perso soltanto una volta, ottenendo per il resto tre pareggi e la vittoria nei quarti di finale di Coppa Italia (3-0), due stagioni fa. Un'altra «X» è un'ipotesi da 3,75; poco più in alto, a 3,85, si colloca il blitz esterno dell'Atalanta, che in casa della Juventus non vince dal 1989. Finora le due squadre hanno avuto un andamento opposto: la Juventus si sveglia nel finale, tanto che se valessero solo i punti conquistati a metà gara i bianconeri sarebbero solo a metà classifica. L'Atalanta invece ha chiuso in svantaggio soltanto due primi tempi su dieci. Potrebbe essere quindi plausibile un pareggio al 45', offerto a 2,35, mentre il «2» alla fine della prima frazione si gioca a 4,00.

Profondo rossoblù - Il Milan continua a guardare tutti dall'alto, malgrado il pareggio interno con il Parma. La squadra di Pioli va in visita a un Genoa in grave crisi di risultati, anche se reduce da una prova piuttosto tonica con la Juventus. Il «2» rossonero vola molto basso, 1,45, anche perché lontano da San Siro il Milan finora ha vinto 5 partite su 5. Il pareggio si gioca a 4,75, la vittoria del Genoa, che manca dalla prima giornata, vale 6,75.

Fiducia a Prandelli - Tra le altre, i trader Snai danno fiducia alla Fiorentina, favorita nella gara interna con il Sassuolo, malgrado il gap in classifica tra le due squadre. La prima gioia per Prandelli è a 2,40, gli emiliani si giocano a 3,90. Domani a Benevento si affrontano i fratelli Inzaghi: Simone si presenta in casa di Pippo da grande favorito, a 1,73. La seconda vittoria casalinga del Benevento, dopo quella ottenuta il 4 ottobre con il Bologna, è a 4,75. Il 12° turno si chiuderà giovedì con un Roma-Torino che vede i giallorossi nettamente avanti, a 1,45. Il Toro proverà a ripetere l'impresa di un anno fa, quando all'Olimpico vinse con una doppietta di Belotti. Il «2» è però un'ipotesi ad alta quota, 6,25.

Ufficio stampa Snaitech SpA

Cell. +39.348.4963434 - e-mail:ufficio.stampa@snaitech.it

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza